Terreno 3D in resina epossidica

Il mio team ha le attrezzature e le tecniche necessarie per installare questo tipo di pavimentazione. Puoi contattarci per maggiori informazioni o se vuoi realizzare questo tipo di progetto. Puoi fornirci le tue immagini 3D, ma possiamo anche trovarti i disegni che si adattano alle tue esigenze e gusti.

Tra tutti i tipi di pavimentazione, la pavimentazione 3D in resina epossidica sta guadagnando popolarità. È sempre più utilizzato in centri commerciali, sale, uffici, case e appartamenti per la sua creatività e alte prestazioni. Scopri di più sul pavimento 3D in resina epossidica in questo articolo.

Cos’è un terreno in resina epossidica 3D?

Un pavimento 3D è costituito da un rivestimento per pavimenti stampato con un’immagine tridimensionale ricoperta da una resina epossidica. Per ottenere un effetto realistico, l’immagine deve avere la massima risoluzione possibile, cioè una certa dimensione.

La scelta dell’immagine è una questione di gusti. In linea di principio, quasi tutti i modelli possono essere scelti per un pavimento 3D – la cosa principale è che la risoluzione e l’angolo sono corretti.

I pro e i contro

Come qualsiasi altro pavimento, i pavimenti in resina epossidica 3D hanno vantaggi e svantaggi.

I vantaggi

  • Effetto visivo – Il vantaggio più significativo del terreno 3D nella resina epossidica è il suo straordinario effetto visivo. Scegliendo il design, il colore e il motivo del pavimento 3D giusti, con l’aiuto di rivestimenti in resina epossidica, puoi persino aumentare visivamente lo spazio della stanza.
  • Alta resistenza – Epoxy è praticamente impermeabile e altamente resistente ad acidi, cloro e altri materiali come candeggina e detergenti giornalieri. Per lo stesso motivo, i suoli sono considerati buoni sia per i settori industriali che per la casa. Se installato correttamente, la pavimentazione 3D può essere utilizzata per almeno 15 anni senza cambiare colore.
  • Facile manutenzione – Il terreno 3D non ha cuciture, articolazioni, crepe, pori e spazi vuoti, rendendolo assolutamente insensibile a qualsiasi forma di sporco, polvere, acqua e sostanze chimiche.
  • Sicuro e igienico – Il suolo 3D non accumula polvere e non crea un ambiente favorevole a una varietà di agenti patogeni / batteri. I materiali del suolo in resina epossidica non hanno odore o fumi corrosivi e sono sicuri per la salute umana, come richiesto e confermato dai certificati dei produttori.
  • Resistenza al fuoco – Epossidici / polimeri non bruciano, questo è uno dei motivi per cui è il rivestimento utilizzato nella produzione, magazzini, ospedali, asili nido, ecc.

Gli aspetti negativi

  • Difficile da installare e richiede tempo per asciugarsi- un appaltatore professionista e attrezzature sono solitamente necessari per installare correttamente un pavimento in resina epossidica 3D. Ci vogliono da 3 a 5 giorni, a volte più a lungo, perché sia completamente indurito.
  • Costo elevato: non ci sono abbastanza professionisti sul mercato e la domanda di terreni 3D è alta. La popolarità aumenta il costo, anche i materiali stessi non sono economici.
  • Terreno freddo – La pavimentazione 3D è fredda come piastrelle o cemento, quindi devi pensare al posto migliore per usarlo.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com