EPOXYPLAST 3D B20 22,5 kg

CHF350.00

Scopri la resina diamanta trasparente più avanzata – EPOXYPLAST 3D B20 JEWELCAST RESIN

Descrizione del prodotto:

EPOXYPLAST 3D è una resina epossidica a bassa viscosità e altamente trasparente con un’eccellente resistenza ai raggi UV per una vasta gamma di applicazioni come vetro altamente trasparente o applicazioni artistiche e decorative colorate. Da immersioni e sottobicchieri più piccoli a incapsulamenti trasparenti molto grandi come tavoli fluviali o grandi incapsulamenti trasparenti. EPOXYPLAST 3D si caratterizza per l’eccellente chiarezza, la stabilità UV, l’eccellente auto-ventilazione e la facilità di movimentazione.

Applicazione:

EPOXYPLAST 3D è pesato esattamente in un rapporto di miscelazione di 2:1 in peso in un contenitore pulito. Sono necessarie una bilancia e due tazze di miscelazione per consentire una pesatura e una miscelazione precise. Si prega di non mescolare in volume in nessun caso, in quanto ciò potrebbe comportare risultati errati. Prima mescolare i componenti A e B ad un massimo di 300 giri/min per circa tre o quattro minuti. La miscela A-B viene quindi trasferita in un nuovo contenitore pulito e mescolata di nuovo per tre o quattro minuti. Raschiare parte della resina dai bordi del vecchio contenitore e scolarla in quella nuova. Questo processo è importante per ottenere la miscela più omogenea possibile. Nota importante: la miscelazione del contenitore A (resina) e B (indurente) comporterà un completo fallimento dell’indurimento e un risultato errato di conseguenza. Se la resina (componente A) è lattifica, grumosa o solida, è una cristallizzazione. Questo processo avviene al freddo ed è reversibilmente equalizzato da una doppia caldaia (50-70 C). Tenere la resina chiusa a temperatura ambiente ed evitare improvvisi cali di temperatura, alta umidità e luce solare diretta per lungo tempo. Guida all’applicazione: Preparare sempre supporti porosi o assorbenti (ad esempio calcestruzzo, legno) con EPOXYPLAST 3D B20, EPOXYPLAST 100 P o HoneyResin® per evitare la formazione di bolle dovute all’aumento dell’aria dal supporto. Si consiglia di utilizzare un sistema ad asciugatura rapida come EPOXYPLAST 100 P o HoneyResin® per primer. Si noti che l’altezza massima di colata dipende dall’indurente utilizzato nel sistema EPOXYPLAST 3D. Le informazioni sull’altezza massima di colata a seconda dell’indurente utilizzato e della temperatura ambiente sono disponibili nei nostri manuali o fogli tecnici www.dipon.de. Nota importante: L’altezza massima di colata consigliata per l’indurente EPOXYPLAST 3D – EPOXYPLAST 3D B20 è di due centimetri, per l’indurente EPOXYPLAST 3D B50 da cinque centimetri. A seconda del volume, a seconda della temperatura ambiente, è possibile ottenere un impilamento più elevato fino a 35 cm in un unico pezzo con l’indurente EPOXYPLAST 3D B50 (temperatura ambiente 15 gradi, diametro 8-12 cm). Nota importante:

Punte e trucchi contro le striature (formazione di carbammato) su superfici di resina epossidica:

Un fenomeno intermittente è la formazione di striature sulla superficie della parte stampata con una bassa altezza di impilamento. Mostriamo perché si sviluppano e come possono essere prevenuti.

Origine: gli indurenti a base di ammina come il B20 JewelCast sono impermeabili (igroscopici). Non appena questi reagiscono con l’umidità atmosferica, i by-products si formano dal carbammato di ammonio (strato carbammato / idrato). Ciò si manifesta con macchie d’acqua sbiancate e visivamente percettibili. I prodotti con una vita in vaso più lunga (ad esempio, resine rivestite di spessore) sono molto più sensibili alla formazione di carbammati (blush /efflorescence ammina), poiché il tempo necessario per gelare richiede più tempo. Ciò aumenta il rischio di effloescenza a causa delle interazioni con l’umidità dell’aria in combinazione con gli indurenti a base di ammina. Minore è l’importo miscelato, minore è l’esotermia e quindi maggiore è il rischio. EpoxyPlast 3D B20 JewelCast ha un ottimo degasser e anche un’eccellente resistenza ai raggi UV con un’altezza di colata di 20 mm. Questa altezza di colata può essere raggiunta solo da una corrispondente reattività dell’indurente al fine di evitare una reazione esotermica troppo “violenta”. Ad esempio, non è possibile rimuovere una parte stampata da 50 mm in modo pulito e senza bolle in poche ore. Questo funziona solo con un indurente a bassa reattività che controlla l’intero processo di indurimento. Varie resine sono molto reattive, come HoneyResin, che è formulato fino a un’altezza di fusione di 6 mm. A causa dell’elevata reattività, il calore si accumula rapidamente durante l’esotermia, in modo che difficilmente si verifichino danni superficiali, ad esempio a causa di un’anomalia dell’ammina. Tuttavia, a differenza del B20 JewelCast, non è possibile affondare stampi speciali con un’altezza di colata più elevata. Ma il B20 JewelCast può essere utilizzato anche per gli strati superiori – senza Amine Blush. Ti mostreremo come procedere nei passaggi successivi.

Cosa fare di Schlieren resp. Per evitare l’efflorescence? Con le seguenti istruzioni, le striature appartengono al passato:

  • Passo 1:

    Mescolare correttamente (3-4 min. – Repot – mescolare di nuovo 3-4 min.)

  • Fase 2:

    Lancio della reazione esotermica: lasciare resina nel contenitore dopo la miscelazione. Questo processo è anche chiamato “staging” o “hardening multi-stage”. Si consiglia di lasciare riposare il mezzo misto, ripotenziato e remixato fino a raggiungere almeno 35 gradi, idealmente 37 gradi Celsius sulla superficie (misurato con un termometro laser).

  • Passaggio 3 In: Il ripotting finale. Idealmente, l’altezza di colata è spessa almeno 3 mm. Tuttavia, questo processo funziona anche con un’unione di 1 mm. A seconda della temperatura ambiente, potrebbe essere necessario consentire alla resina di riscaldarsi fino a circa 40 gradi in modo controllato.
  • Assicurati che la resina non si riscriva troppo, poiché in questo caso potrebbe iniziare a bollire a causa della temperatura molto alta.
  • Nota: prestare attenzione alle fluttuazioni di temperatura e umidità., L’umidità ideale è del 40-60%, ma può anche essere aumentata aumentando l’esotermia. Un altro consiglio: un indurimento controllato ben al di sopra dei 23 gradi Celsius è preferibile a un indurimento a bassa temperatura
  • Si prega di notare che queste istruzioni si applicano all’unione fino a circa 3,5 – 4 mm (0,35 – 0,4 cm) . Come regola generale, la curva esotermica di circa 4 mm è sufficiente per prevenire la fioritura. Con un’alta temperatura ambiente e un’altezza massima di invaso di 20 mm (ad esempio B20 JewelCast), può verificarsi una forte esotermia, che può causare crepe o persino ebollizione della resina. Fondamentalmente, più breve è la durata della pentola, più veloce è il tempo di congelamento e più bassa è l’altezza massima di lancio.

Come usare:

EN/ UK: DIPON® EPOXYPLAST 3D è una resina epossidica a bassa viscosità e altamente trasparente con un’eccellente resistenza ai raggi UV per una vasta gamma di applicazioni come arte molto trasparente e applicazioni decorative simili al vetro o colorate. Dai recessi e sottobicchieri più piccoli ai grandi stampi trasparenti come tavoli fluviali o grandi riposizioni trasparenti. EPOXYPLAST 3D si caratterizza per l’eccellente chiarezza, la stabilità UV, l’eccellente auto-ventilazione e la facilità di movimentazione. Applicazione: EPOXYPLAST 3D viene pesato accuratamente in un rapporto di miscelazione di 2:1 in peso in un contenitore pulito. Sono necessari una bilancia e due becher di miscelazione per consentire una pesatura e una miscelazione precise. Si prega di non mescolare in volume in quanto ciò potrebbe comportare un risultato errato. Prima mescolare i componenti A e B con un massimo di 300 giri al minuto per circa tre minuti. La miscela A-B viene quindi trasferita in un nuovo contenitore pulito e di nuovo per tre o quattro minuti. Misto. Raschiare parte della resina dai bordi del vecchio contenitore e posizionarla in quella nuova. Questo processo è importante per ottenere la miscela più omogenea possibile. Nota importante: la miscelazione dei contenitori A (resina) e B (indurente) comporterà un indurimento completo che non si verificherà e un risultato errato. Se la resina (componente A) è lattifica, grumosa o solida, è una cristallizzazione. Questo processo è causato dal freddo ed è reversibilmente livellato da una doppia caldaia (50-70 C). Tenere la resina chiusa a temperatura ambiente ed evitare improvvisi cali di temperatura, alta umidità e luce solare diretta per un periodo di tempo più lungo. Guida all’applicazione: Preparare sempre con substrati porosi o assorbenti (ad esempio calcestruzzo, legno) con EPOXYPLAST 3D B20, EPOXYPLAST 100 P o HoneyResin® per evitare l’aumento di bolle d’aria nel supporto. Si consiglia di utilizzare un sistema ad asciugatura rapida come EPOXYPLAST 100 P o HoneyResin® per primer. Si prega di notare che l’altezza massima di colata dipende dall’indurente utilizzato nel sistema EPOXYPLAST 3D. Troverete informazioni sull’altezza massima di colata a seconda dell’indurente utilizzato e della temperatura ambiente nei nostri manuali o fogli tecnici www.dipon.de. Nota importante: L’altezza massima di colata consigliata per l’indurente EPOXYPLAST 3D – EPOXYPLAST 3D B20 è di due centimetri, per l’indurente EPOXYPLAST 3D B50 da cinque centimetri. A seconda del volume, a seconda della temperatura ambiente, è possibile realizzare getti fino a 35 cm più alti in un unico pezzo con l’indurente EPOXYPLAST 3D B50 (temperatura ambiente 15 gradi, diametro 8-12 cm). Nota importante: maggiore è la temperatura ambiente e maggiore è la quantità di miscelazione, minore è l’altezza di colata possibile con lo stesso livello di trasparenza.

Dati importanti dell’applicazione:

  • Tempo di lavorazione (durata della pentola) a 20 gradi Celsius: circa 70 minuti a seconda della quantità di materiale
  • Tempo di miscelazione: 3-4 min. Repot e altri 3-4 min. Per il mix più omogeneo possibile
  • Rapporto mix: 2: 1 in peso (A – B)
  • Quantità di colata consigliata (20 C): 0,1 cm – 2 cm (1 – 20 mm)
  • Immoluttabile dopo (20 C): circa 16-24 ore.

Dati importanti quando si utilizza resina EpoxyPlast 3D B20 JewelCast:

  • Orario di lavoro (pot life) a 20 gradi C: circa 70 minuti a seconda della quantità di materiale
  • Tempo di miscelazione: 3-4 min. Riposizione e altri 3-4 minuti. Per una miscela omogenea
  • Rapporto mix: 2: 1 parti in peso (A – B)
  • Spessore di colata (20 C): 0,1 cm – 2 cm (1 – 20 mm)
  • Tempo di rimozione (20 C): da 16 a 24 ore circa.

Suggerimenti per la sicurezza:

IT: ATTENTO! PERICOLO: Prodotto di reazione: 3-amminometil-3.5.5-trimetil-cicloesilammina PERICOLO: H314 Provoca ustioni cutanee e gravi danni agli occhi. H317 può causare reazioni cutanee allergiche. H412 Nocivo per gli organismi acquatici, ha effetti a lungo termine. P260 Non respirare polvere/fumo/vapori. P280 Indossare guanti protettivi/indumenti protettivi/dispositivi di protezione occhi/viso. P303 – P361 – P353 A CONTATTO CON IL PEAU (o capelli): Rimuovere immediatamente tutti i vestiti sporchi e imbevuti. Lavare la pelle con acqua/ doccia. P305 – P351 – P338 A CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare con cura con acqua per diversi minuti. Rimuovere le lenti a contatto esistenti, se possibile. Continua a risciacquare. P310 Chiamare immediatamente un CENTRO ANTIPOISON / un medico.

Linee guida per la sicurezza:

IT: ATTENTO! PERICOLO: Prodotto di reazione: 3-amminometil-3.5.5-trimetil-cicloesilammina PERICOLO: H314 Provoca ustioni cutanee e gravi danni agli occhi. H317 può causare reazioni cutanee allergiche. H412 Nocivo per gli organismi acquatici, ha effetti a lungo termine. P260 Non respirare polvere/fumo/vapori. P280 Indossare guanti protettivi/indumenti protettivi/dispositivi di protezione occhi/viso. P303 – P361 – P353 A CONTATTO CON IL PEAU (o capelli): Rimuovere immediatamente tutti gli indumenti contaminati. Lavare la pelle con acqua/ doccia. P305 – P351 – P338 A CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare con cura con acqua per diversi minuti. Se possibile, rimuovere tutte le lenti a contatto esistenti. Continua a risciacquare. P310 Chiamare immediatamente un CENTRO ANTIPOISON / un medico. P501 Eliminare il contenuto/contenitore in conformità con le normative locali/regionali/nazionali/internazionali.

Copyright: 2014-2020 DIPON.DE Removable Automotive Coatings GmbH e Co. KG

- +

Descrizione

22,5 kg

Resina EpoxyPlast 3D B20 JewelCast (formula anti-ingiallimento e massima chiarezza)

La scelta ResinArtist per una fusione di diamanti ultratrasparente con la massima protezione e chiarezza UV

DE: DIPON® EPOXYPLAST 3D B20 JewelCast Resin è una resina epossidica a bassa viscosità e altamente trasparente con un’eccellente resistenza ai raggi UV per una vasta gamma di applicazioni come vetro altamente trasparente o applicazioni artistiche e decorative colorate. Da immersioni e sottobicchieri più piccoli a incapsulamenti trasparenti molto grandi come tavoli fluviali o grandi incapsulamenti trasparenti. EPOXYPLAST 3D si caratterizza per l’eccellente chiarezza, la stabilità UV, l’eccellente auto-ventilazione e la facilità di movimentazione.

EN/ UK: DIPON® EPOXYPLAST 3D è una resina epossidica a bassa viscosità e altamente trasparente con un’eccellente resistenza ai raggi UV per una vasta gamma di applicazioni come vetro altamente trasparente o applicazioni artistiche e decorative colorate. Dai recessi e sottobicchieri più piccoli ai grandi stampi trasparenti come tavoli fluviali o grandi riposizioni trasparenti. EPOXYPLAST 3D si caratterizza per l’eccellente chiarezza, la stabilità UV, l’eccellente auto-ventilazione e la facilità di movimentazione.

Contenuto di consegna:

  • Componente resina epossidica 3D A – Indurente EpoxyPlast 3D B20 JewelCast

Caratteristiche generali

  • Formula in resina 3D EpoxyPlast completamente nuova (A) rivista I Nuova formula EpoxyPlast 3D (A) migliorata
  • Rapporto di miscelazione 2: 1 in peso I Rapporto di miscelazione 2: 1 in peso
  • Tempo di lavorazione (20 C): circa 70 minuti, a seconda della quantità di materiale
  • Temperatura ambiente consigliata: 15CC – 22C
  • Ultra trasparente (diamante trasparente) in entrambi i componenti I Eccellente trasparenza del diamante ultra trasparente in entrambi i componenti
  • Bassa viscosità I Bassa viscosità
  • Eccellente protezione UV con bloccanti HALS e UV (anti-ingiallimento) I Eccellente protezione UV con additivi HALS e anti-UV (anti-ingiallimento)
  • Privo di solventi I privo di solventi
  • I senza BPA senza BPA
  • Non tossico I Non tossico
  • Autonivelant I Autonivelant
  • Altezza di colata da 0,1 cm a 2,0 cm ho lanciato da 0,1 a 2 cm
  • Eccellente auto-ventilazione per una finitura senza bolle I Eccellente formula a prova di bolla per una finitura perfetta senza bolle
  • Eccellente capacità di ormeggio di supporto e riempimento
  • Prelievo molto < piccolo (0,1%) I Prelievo molto piccolo < (0,1%)
  • Compatibile ad esempio con tessuti in legno, calcestruzzo, vetro, metallo, fibra di vetro e carbonio, pietra naturale, sabbia di quarzo, marmo, granito
  • Compatibile/adatto ad esempio con tessuti in legno, calcestruzzo, vetro, metallo, vetro e fibra di carbonio, pietra naturale, sabbia di quarzo, marmo, granito
  • Può essere utilizzato con dipon® inchiostri alcool, DIPON®, pasta di resina DIPON® e pigmenti effetto DIPON®
  • Compatibile con inchiostri alcool DIPON®, perline alcoliche DIPON®, pasta di resina DIPON® e pigmenti effetto DIPON®
  • Consente un pagamento silenzioso. I Consente un pagamento silenzioso
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com